Coronavirus linee guida google

Coronavirus: le linee guida di Google per le aziende

Per contrastare i problemi a cui le aziende stanno andando incontro a causa del COVID-19, Google ha fornito alcune linee guida per aggiornare le schede di Google My Business nel modo corretto, in modo da fornire informazioni ancora più accurate.

Ecco alcuni esempi delle modifiche da effettuare perché i clienti possano interagire meglio con le aziende:
  • Orari di apertura. Alcune aziende sono state colpite dai cambiamenti di orari di lavoro, come ad esempio bar e ristoranti. Aggiornare gli orari di apertura può quindi facilitare i clienti a sapere quando l’attività è aperta.
  • Pubblicazione di post. Condividere aggiornamenti su ciò che sta accadendo tramite Google Posts.
  • Informazioni di contatto, assicurandosi di avere pubblicato un numero di telefono e/o un’email ancora valide.
Se la situazione innescata dalla diffusione del Coronavirus dovesse prolungarsi oltre i tempi, Google potrebbe anche pensare di inserire nuove funzionalità relative al COVID-19 proprio nelle schede di Google My Business.

Per ora quindi, nessuna nuova funzionalità, con la speranza che tutto torni alla normalità nel minor tempo possibile.
{{ message }}

{{ 'Comments are closed.' | trans }}